Historisch kassencomplex te Beetsterzwaag
 
 
 
 
 
FryskStellingwerfsEnglishDeutschFranšaisEspa˝olItalianoSvenskaNorskčeskřPapiamentu

Benvenuti nella Serra Tropicale di Beetsterzwaag

Benvenuti nella Serra Tropicale di Beetsterzwaag
Questo idilliaco luogo é situato all’interno del “Overtuin” i giardini della casa nobiliare Lycklamhûs lungo la strada principale di Beetsterzwaag, la Hoofdstraat. I bellissimi giardini e gli edifici storici sono le silenziose testimonianze della ricca nobiltà del 17° e 18° secolo di cui la Serra Tropicale é una parte importante.

Vivere il passato
Il complesso di serre si trova in una zona separata dei giardini di fronte all’attuale comune di Beetsterzwaag. Al loro interno i giardinieri al servizio della famiglia Lycklama coltivavano fiori e frutti esotici. Oggi queste serre sono aperte al pubblico e i visitatori possono godere della vista di piante e fiori che in passato erano accessibili solo dall’elite nobiliare.

Il villaggio di Beetsterzwaag
Beetsterzwaag fu in passato un singolare luogo in cui si concetravano le ville della nobiltá locale. Nel 17° secolo il villaggio veniva descritto come: “ricco di piccoli appezzamenti di terra, con alberi rigogliosi, campi di grano e strade lastricate”
Ancora oggi il paesino conserva quest’aspetto con la strada principale la “Hoofdstraat” su cui si affacciano bei edifici e giardini antichi di quasi 3 secoli e mezzo.

Storia
Nel 1835 il Cavaliere Jan Anne Lycklama á Nijeholt divenne proprietario della casa oggi conosciuta come Lyckmahûs (nella Hoofstraat 80, attualmente parte del Comune di Opsterland). Sui versanti posteriori e anteriori della casa vennero creati i giardini, quello anteriore si affacciava oltre la Hoofdstraat e perciò venne chiamato “Overtuin” (“giardino-oltre”) e qui, nel 1869, furono costruite le serre visibili ancora oggi. Le serre furono oggetto di diversi restauri e successivamente trasformate in “Oranjerie” (giardini d’inverno) per accogliere le piante da frutto e quelle esotiche durante il periodo invernale.
Negli anni venti le “Oranjerie” furono trasformate in quelle che oggi sono conosciute come Serre Tropicali di Beetsterzwaag che oggi hanno quasi 90 anni, la stessa età di alcune piante presenti al loro interno. Nelle serre si trova una variegata collezione di piante rampicanti e diversi alberi d’agrumi alcuni vecchi di 80 anni che svernano ora nelle “Oranjerie” costruita nel 1984. Nel 2004 é stata costruita una quarta serra dove i visitatori vengono ricevuti.

Amici della Serra Tropicale
A partire dal 2004 la “Associazione degli amici della Serra Tropicale” è responsabile della gestione del complesso di serre. I soci si occupano del mantenimento delle strutture e della cura delle piante al suo interno.
L’associazione ha come obiettivo la conservazione di questo storico e idilliaco luogo e la sua fruizione al pubblico.

Orari
La Serra Tropicale, è aperta dalle 14:00 alle 17:00 nei seguenti giorni:
Sabato e Domenica nei mesi di Maggio, Settembre e Ottobre.
Dal Giovedi alla Domenica nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto.
Per i gruppi sono anche possibili visite guidate su appuntamento (anche al di fuori degli orari di aperture).
La Serra Tropicale é chiusa al pubblico dal mese di Ottobre fino ad Aprile.

Prezzi
La visita alla Serra Tropicale è completamente gratuita. Qualsiasi donazione è gradita.

Indirizzo e contatti
Associazione degli amici della Serra Tropicale
p/a Segreteria
Hoofdstraat 38
9244 CN Beetsterzwaag

La Serra Tropicale si trova nel “Overtuin” sulla Hoofdstraat a Beetsterzwaag (di fronte la Hoofdstaat 80)

Website: www.tropischekas.nl
E-mail tropischekas@planet.nl
Telefono; 0031-512-38 16 27 oppure:0031-6-14 61 33 64

Come raggiungerci
Beetsterzwaag é situata tra Heerenveen e Drachten. Provenendo dall’autostrada A7 prendere l’uscita Beetsterzwaag, guidate lungo la Hoofdstraat e dopo circa 300 metri vedrete di fronte all’indirizzo Hoofdstraat 80 l’entrata dell “Overtuin”. Al suo interno si trova la Serra Tropicale.

Vi aspettiamo!

Traduzione di Maurizio Purcaro


torna a la pagina iniziale